Vitello Tonnato “Light”

Vitello Tonnato “Light”

Il è un gustosissimo piatto freddo di origine piemontese che si prepara facilmente e in poco tempo.
Nato come antipasto può essere servito in estate come secondo di carne fredda accompagnato da un ricca insalata mista diventa un appetitoso piatto unico.
Questa è una versione “” che non prevede l’uso della maionese.

Ingredienti

  • 1 kg di vitello (magatello, girello, noce…)
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 2 carote
  • 1 spicchio di aglio
  • 3 rametti di prezzemolo
  • 2 foglie di salvia
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.

Per la salsa:

  • 250 gr di tonno sott’olio (sgocciolato)
  • 4 filetti di acciughe sotto sale
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 3 uova

Preparazione

  1. In una casseruola riunite la carne, carote, sedano, aglio, cipolla (puliti), la salvia, il prezzemolo, l’olio, il vino, sale, pepe e aggiungete l’acqua (fino a coprire completamente la carne).
  2. Bollite la carne per 1 ora poi lasciatela raffreddare.
  3. Nel frattempo preparate la salsa.
  4. Bollite le uova fino a renderle sode, lasciatele raffreddare poi sgusciatele. In un mixer riunite le uova sode, il tonno sgocciolato, i capperi (lavati sotto un getto d’acqua), le acciughe (pulite) diluite la salsa con il fondo di cottura (filtrato) della carne frullate il composto fino ad ottenere una salsa densa e cremosa.
  5. Quando la carne sarà ben fredda affettatela sottile con un coltello affilato o un’affettatrice, disponete le fette su un piatto da portata e ricopritele con la salsa tonnata preparata in precedenza.
  6. Conservate il vitello tonnato in frigorifero fino al momento di servirlo.

Vitello Tonnato “Light” ultima modifica: 2013-06-29T10:51:25+00:00 da Carlo
 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*