Uovo in camicia

Uovo in camicia

L’ in è un piatto sano e gustoso, nel prepararlo non si usano grassi aggiunti né temperature di cottura elevate.

Ingredienti

  • Uova
  • Acqua
  • Aceto di vino bianco (opzionale)

Preparazione

  1. Prendete il pentolino e riempitelo con acqua fredda, mettetelo sul fuoco vivace. Nel frattempo rompete un uovo in un piatto, senza fare in modo che il tuorlo si rompi; se il tuorlo si rompe non potete più farlo e dovete prendere un altro uovo. Quando l’acqua bolle, abbassate il fuoco mettete un pizzico di sale e aggiungete un cucchiaio di aceto.
  2. Ora col cucchiaio iniziate a girare forte in senso orario l’acqua, fino a che non si crea un vortice veloce, prendete il piatto con l’uovo e buttatelo dentro l’acqua. Continuate a girare per 2 minuti circa, a questo punto vedrete l’albume diventare bianco, appena si è condensato abbastanza prendete la schiumarola, sollevate l’uovo in camicia e mettetelo nel piatto.
  3. Ripetete questa operazione per ogni uovo che dovete cucinare e ricordate che le uova vanno cotte una alla volta, e lo stesso vale quando si rompono nel piatto. Inoltre non fate mai bollire l’acqua esageratamente, poichè evapora in fretta e dopo non vi basta per tutte quante le uova. Il segreto è tutto nella rottura dell’uovo e nel vortice che si crea e ovviamente senza aceto non si può fare poichè è quello che crea la condensa.

Uovo in camicia ultima modifica: 2013-08-06T11:11:24+00:00 da Carlo
 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*