Spigola al forno

Spigola al forno

La cotta al è una delizia davvero semplice da realizzare, tuttavia dovrete stare molto attenti al momento dell’acquisto: occhi vivi, carne soda e colore rosso intenso sotto le branchie sono le tre cose da controllare per assicurarsi genuinità e freschezza del pesce.

Ingredienti

  •  4 spigole
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 limone
  • 200 ml. di vino bianco
  • Pepe nero q.b.
  • Origano q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Iniziate dalle spigole, squamandole e privandole delle interiora. Risciacquatele delicatamente sotto il getto d’acqua fredda e asciugatele con un panno pulito.
  2. Farcitele all’interno con prezzemolo e aglio tritati insieme, una spolverizzata di pepe nero, sale e una manciata di origano. Aggiungete un filo d’olio.
  3. Sistemate le spigole in una pirofila unta con olio extravergine, bagnate con il vino bianco e completate con il rametto di rosmarino.
  4. Mettete in forno già caldo a 180°C e lasciate cuocere per circa 15-20 minuti. Di tanto in tanto spennellate il dorso delle spigole con il sughetto di cottura, aiutandovi magari con il rametto di rosmarino.
  5. Impiattate non appena pronto e servite subito guarnendo con fettine di limone.

Spigola al forno ultima modifica: 2013-06-16T10:26:49+00:00 da Carlo
 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*