Polpette di Tacchino “salva pelle”

Polpette di Tacchino “salva pelle”

La ricetta delle di salva pelle, è un piatto che fornisce proteine nobili utili per il sistema immunitario e vitamine del gruppo B indicate per rigenerare il tessuto cutaneo. Il piatto è adatto a coloro che soffrono di psoriasi, a chi è in sovrappeso ed aiuta a combattere i gonfiori addominali, si può consumare sia a pranzo che a cena, e può essere abbinato a verdure cotte o crude.

Ingredienti

  • 300 g di petto di tacchino tritato
  • 300 g di patate lessate
  • 1 ciuffo di rucola
  • 1 presa di timo e una di maggiorana
  • 1 uovo
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale marino integrale q.b.
  • Pepe neroq.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Verdure a piacere per accompagnare

Preparazione

  1. Fai saltare il tacchino tritato con un filo di olio, l’aglio schiacciato, una presa di pepe e un pizzico di sale.
  2. Schiaccia in una terrina le patate lessate, aggiungi l’uovo sbattuto, il timo, la maggiorana e il tacchino cotto.
  3. Mescola bene e lascia raffreddare il mix.
  4. Aggiungi infine la rucola tritata (o del basilico) e inizia a formare con l’impasto delle palline che schiaccerai un po’ tra le mani.
  5. Cuoci le polpette in forno (20-30 minuti), o in padella con un filo d’olio, e servile con verdure.

via chePelle

Polpette di Tacchino “salva pelle” ultima modifica: 2013-07-04T22:07:42+00:00 da Carlo
 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*