Involtini primavera al forno

Involtini primavera al forno

Gli sono un antipasto rinomato della cucina . Si tratta di croccanti involucri di pasta che racchiudono un gustoso ripieno di verdure, insaporite da salsa di soia. Questa è la ricetta “”, dove evitiamo la frittura!

Ingredienti

  • 12 fogli di pasta per wonton
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipollotto
  • 3 foglie di verza
  • 100 gr di germogli di soia
  • sale q.b.
  • olio di semi

Preparazione

  1. Pulire, lavare e tagliare le verdure a listarelle sottilissime.
  2. In un wok far imbiondire la cipolla in un paio di cucchiai di olio di semi, aggiungere a cascata il sedano e le carote e infine i germogli di soia e la verza.
  3. Salare, aggiungere 1 tazzina d’acqua, coprire e lasciar appassire le verdure per una decina di minuti.
  4. Una volta pronte le verdure, togliere il coperchio e lasciar asciugare l’acqua.
  5. Quando le verdure saranno completamente raffreddate, disporre la pasta per wonton su una spianatoia cosparsa di farina e versare una cucchiaiata di ripieno per gli involtini al centro della sfoglia.
  6. Il procedimento per chiudere gli involtini primavera è facilissimo: Arrotolate la punta della pasta verso l’alto, Chiudete gli angoli laterali, Arrotolate l’involtino su se stesso e Richiudere la punta spennellando con un pò d’acqua.
  7. Disporre gli involtini primavera in un piatto da portata cosparso con un pò di farina e metterli in frigo per circa 10 minuti.
  8. Mettetele su una placca da coperta con carta da e cuocete a 180° fino a doratura, aggiungendo un filo di olio (pochissimo), se lo desiderate.
  9. Trasferite gli involtini primavera su un piatto da portata e serviteli con salse a piacere, come la salsa di soia e/o la salsa agrodolce.

Involtini primavera al forno ultima modifica: 2013-07-15T09:16:54+00:00 da Carlo
 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*