Insalata russa “light”

Insalata russa “light”

L’ è un classico immancabile sulla tavola natalizia, ma in questo caso in versione … così da non pentircene alla prova bilancia 😉

Ingredienti

  • 100 g di carote
  • 100 g di fagiolini
  • 100 g di sedano di Verona
  • 100 g di piselli
  • 50 g di cetriolini
  • 100 g di patata
  • 100 g di yogurt greco 0%
  • 1 cucchiaino di senape
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • 1 cucchiaio di aneto tritato
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tritata
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • aceto, sale e pepe

Preparazione

  1. Pelate la carota e tagliatela a cubetti. Eliminate le estremità dei fagiolini e tagliateli a pezzetti. Tagliate a cubetti anche il
    sedano. Sbucciate la patata, lessatela, poi schiacciatela con una forchetta e lasciatela raffreddare.
  2. Portate a ebollizione una pentola di acqua acidulata con 2 cucchiai di aceto di mele e sbollentate 3-4 minuti le verdure a dadini.
  3. Scolatele e trasferitele in una ciotola con acqua e ghiaccio per fermare la cottura e raffreddarle. Scolatele di nuovo e asciugatele bene spargendole su fogli di carta assorbente da cucina.
  4. Cuocete al vapore i piselli per 10 minuti e lasciateli raffreddare.
  5. Tritate i capperi e tagliate a dadini piccoli i cetriolini.
  6. Sul fondo di un’insalatiera mescolate lo yogurt greco con l’erba cipollina, l’aneto, la senape, l’olio e la patata schiacciata. Aggiungete anche i capperi e i cetriolini e aggiustate di sale e pepe.
  7. Unite ora le altre verdure e mescolate bene. Lasciate riposare in frigorifero una mezz’ora prima di servire.

Insalata russa “light” ultima modifica: 2013-12-22T11:30:07+00:00 da Carlo
 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*