Gnocchi alla sorrentina

Gnocchi alla sorrentina

Uno dei piatti campani più conosciuti in Italia e all’estero, sono senza dubbio gli gnocchi alla sorrentina; preparati davvero in tutti i ristoranti del mondo, la ricetta di questi gnocchi è anche uno dei primi piatti più diffusi su internet.

La semplicità e la velocità di preparazione, si uniranno allo splendido effetto che sortiranno sui vostri invitati, che potranno gustare tutto il sapore del sugo fresco di pomodoro, unito alla freschezza della mozzarella e al profumo del basilico, ingredienti che rendono questo piatto un degno ambasciatore della dieta mediterranea nel mondo.

Qui trovate la ricetta base degli gnocchi di patate: GNOCCHI

Ingredienti

  • Parmigiano Reggiano grattugiato 100 gr
  • Basilico 12-16 foglie
  • Mozzarella 250 gr
  • Gnocchi di patate 1 kg
  • Sugo di pomodoro fresco al basilico 700 ml (vedi ricetta)

Preparazione

  1. Tagliate a cubetti la mozzarella.
  2. Gettate gli gnocchi in abbondante acqua salata, un po’ alla volta, per non abbassare troppo la temperatura dell’acqua e permettere una cottura a puntino; attendete che risalgano in superficie, poi scolateli bene.
  3. Conditeli con un paio di cucchiai di sugo, dopodichè metteteli in 4 pirofiline da forno individuali.
  4. Cospargeteli ancora con un paio di cucchiai di pomodoro, un’abbondante spolverata di Parmigiano Reggiano e una manciata di cubetti di mozzarella e metteteli sotto il grill del forno per qualche minuto.
  5. Il tempo ideale dipenderà dalla potenza del vostro grill: diciamo che potranno essere pronti quando il Parmigiano sarà gratinato e avrà raggiunto un bel color nocciola.
  6. A gratinatura avvenuta, estraete gli gnocchi alla sorrentina dal forno e serviteli ben caldi decorando la pirofila con 3-4 foglie di basilico fresco.

Gnocchi alla sorrentina ultima modifica: 2013-05-06T08:05:57+00:00 da Carlo
 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*