Castagnaccio

Castagnaccio

Il (localmente conosciuto anche come castignà, migliaccio, baldino, ghirighio o patona), torta di farina di tipica delle zone appenniniche.

Ingredienti

  • 400 g di farina di castagne
  • 1/4 di latte
  • 50 g di zucchero
  • 20 g di
  • rosmarino
  • olio
  • sale

Preparazione

  1. In una ciotola setacciate la farina di castagne e mescolando con una frusta versatevi il latte a filo e due bicchieri d’acqua fredda, ottenendo un composto fluido e cremoso.
  2. Incorporatevi lo zucchero, un pizzico di sale e tre cucchiai d’olio.
  3. Spennellate d’olio una teglia rotonda sufficiente a contenere l’impasto di castagne non più alto di due centimetri.
  4. Cospargete la superficie di pinoli e di aghi di rosmarino e condite con poco olio versato a filo.
  5. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per quaranta minuti.
  6. Servite il castagnaccio freddo oppure tiepido.

Castagnaccio ultima modifica: 2016-05-26T10:21:14+00:00 da Carlo
 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*